Comune di Premariacco

Braida di Casa Copetti

Una distesa verde ricoperta da un giardino d'arte scultorea.

Nel podere che si estende per 15.000 mq sono presenti sculture di grandi autori del secolo passato come Manzù, Mascherini, Dzamonja, Mirko Balsaldella, Cherchi e Ceschia, oltre a quelle di affermati artisti contemporanei come Zavagno, Brugnera, Carlesso, Finotti.

Lo spazio, teatro di periodici eventi culturali ed iniziative, ospita un centro studi, dove sono consultabili libri e documenti inerenti alle opere esposte.

«Si tratta di un progetto al quale io e i miei figli abbiamo lavorato per dieci anni. - ha sottolineato Giorgio Copetti, titolare della galleria Copetti Antiquari e proprietario della braida - Abbiamo trasformato, con il contributo dell’architetto Massimo Asquini, due campi abbandonati in uno spazio verde decorato con piante autoctone, dove elementi caratteristici della campagna friulana vengono ripresi e rivisitati in chiave personale e moderna. Abbiamo quindi selezionato sculture diverse per materiali e dimensioni, ma accomunate dall’importanza e dal prestigio di autori riconosciuti sia a livello regionale, che nazionale ed internazionale.»

 

LOCALITA'

Via via Natisone, 1, 

Leproso di Premariacco (Ud)

 

ATTIVITA'

Visite guidate ogni ora a partire
dalle 10:00 alle 12:00 e
dalle 14:00 alle 17:00.
La manifestazione si conclude alle 18:00.

Ingresso libero.
Visite guidate ed eventi gratuiti.