Comune di Pavia di Udine

Il toponimo "Pavia di Udine" deriva probabilmente da papia, termine latino che significa ippocastano.
Numerose sono le ville presenti sul territorio. Villa Lovaria a Pavia, seicentesca, è costruita seguendo il modello architettonico della villa palladiana.
Nella vicina frazione di Lauzacco si trova Villa Beretta costruita nel Settecento, con un corpo centrale rialzato e due barchesse. Proseguendo verso Risano, si giunge a Villa Agricola immersa in un splendido parco. La frazione di Percoto è rinomata per la presenza di una delle più celebri distillerie italiane. Ogni anno a Pavia di Udine (fine agosto-inizio settembre) si svolge la Sagra dei Pirus che propone, tra le varie attrattive, concerti musicali di importante rilievo.

La Villa fu costruita nel Seicento dalla famiglia Agricola che tra i suoi esponenti vanta personaggi come Leonardo, cancelliere del Patriarca di Aquileia Marino Grimano.