Comune di Manzano

Abbazia di Rosazzo

L’abbazia fu fondata dal Patriarca Enrico nel 1085 e presto trasformata in monastero benedettino.

Secondo la leggenda trarrebbe origine dal piccolo luogo di pace e preghiera costruito da un eremita alemanno nel IX secolo. Deve il suo nome, Monasterium Rosarum, alle rose selvatiche che qui crescevano copiose. Danneggiata da incendi e guerre, trasformata in fortezza, fu distrutta e bruciata ma poi ricostruita per volontà di Papa Clemente VII (1478- 1534). Al suo interno custodisce splendidi affreschi di Francesco Torbido, seguace di Giorgione, e Battista dell’Angelo, detto del Moro.

 

LOCALITÁ

Piazza Abbazia, 5
33044 Manzano UD

 

ATTIVITÁ

Visite guidate ogni ora a partire
dalle 10:00 alle 12:00 e
dalle 14:00 alle 17:00.
La manifestazione si conclude alle 18:00.

Ingresso libero.
Visite guidate ed eventi gratuiti.

Extra:

  • Visite guidate

 

LINK UTILI

Pagina dell'abbazia